News Ticker

Volkswagen Golf Alltrack

L’idea di una station wagon con assetto rialzato e trazione integrale potrebbe stuzzicare (e non poco) tutti quelli che hanno scelto un SUV ma hanno ancora il cuore nella guida bassa.
La Volkswagen Golf Variant Alltrack è alta circa 1cm più della versione tradizionale, ha la trazione integrale 4Motion, è equipaggiata con il 2.0 TDI da 200cv abbinato al cambio DSG a 7 rapporti. Ci sono tutti i presupposti per preferirla ad un SUV, salvo il caso in cui si necessita di una maggiore altezza da terra.

Esteticamente è caratterizzata da fascioni in plastica nera che richiamano la natura off-road a cui si ispira ma non mancano dettagli mutuati dai modelli più sportivi come i fendinebbia anteriori. I cerchi in lega da 18″ snelliscono la fiancata e donano una certa sportività alla linea che risulta appesantita dal terzo volume che, però, regala una capacità di carico notevole.
Internamente si viaggia comodamente, abbondante lo spazio a disposizione e buona la disponibilità di vani portaoggetti dove riporre gli oggetti. Fatti i conti con il tunnel centrale, si viaggia anche in 5.
Alla guida quasi non si nota l’assetto rialzato, è un’auto composta e sicura con un’ottima capacità di assorbimento delle asperità del terreno.

Volete sapere altro? Di seguito la videorecensione completa

 

 

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*