News Ticker

Prova su Strada: Peugeot 308 SW 1.6 e-HDI EAT6

Si sa, i francesi hanno sempre una marcia in più quando si parla di originalità e fantasia. A volte, però, sono stati anche fin troppo originali e “francesi” nel concepire le auto tanto da non essere apprezzate così tanto nel nostro Paese.
Ma Peugeot, con la 308, ci ha dimostrato che se si mescola la componente francese con quella “vagamente tedesca” il risultato cambia eccome!

La Peugeot 308 SW è infatti un’auto dall’aspetto molto gradevole, uno stile sobrio ma sportiveggiante, ma solo guidandola vi soprenderà.
Motore 1.6 e-HDI da 120cv e 300Nm di coppia, abbinato al cambio automatico EAT-6 a 6 rapporti, accelerazione da 0 a 100km/h in 12,5s con una velocità massima di 189 km/h. Questi sono i numeri della 308 SW oggetto della nostra prova. Numeri che non rendono giustizia alla piacevolezza di guida della vettura, che si lascia guidare in estremo relax con un comfort di alto livello e con un motore rotondo e lineare, che non sarà un fulmine, ma sa farsi perdonare con altri pregi.

Accennavamo alla componente “vagamente tedesca”; fuori una corta “compostezza” nelle proporzioni c’è ma la solidità che trasmette la 308 alla guida è quasi quella che tutti i guidatori di Golf conoscono. Quasi perchè la francese risulta essere ancora abbastanza morbida di assetto ma il modo di assorbire le buche, di non far trapelare troppo rumore di rotolamento, di essere silenziosa su qualunque asfalto, liscio e non, è tipicamente tedesco.
Brava Peugeot!

Volete saperne di più? Ecco a voi la nostra video-recensione completa.
Buona Visione!

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*