News Ticker

Novità Porsche al Salone di Detroit

911 Targa 4 GTS & Cayenne Turbo S

Al Salone di Detroit, Porsche ha presentato due nuovi modelli che in tanti aspettavano. Si tratta del Cayenne Turbo S e della 991 Targa 4 GTS.

Partiamo dal Cayenne. La versione Turbo S ha sempre rappresentato il top di gamma sia per immagine che per contenuti tecnici e anche stavola non si smentisce. Cerchi in lega da 21″, spoiler posteriore, impianto di scarico sportivo e freni in carboceramica PCCB fanno da contorno al 4.8 V8 biturbo da 570cv e 800Nm di coppia massima disponibile tra i 2500 e 4000 giri/min. Se questi numeri non vi hanno ancora impressionato, continuo precisando che stiamo parlando di una vettura che pesa 2200 kg circa a vuoto e che raggiunge una velocità massima di 284 km/h scattando da 0 a 100 km/h in appena 4,1 secondi.
Per raggiungere tali risultati, gli ingegneri di Zuffenhausen si sono concentrati sulla sovralimentazione, integrando i due turbocompressori nei collettori di scarico in modo da minimizzare anche il turbo-lag.
Ma il nuovo Turbo S non è soltanto motore: ha fatto segnare il giro più veloce al Nordschleife girando in 7:59.74 minuti, merito del lavoro svolto sul comparto sospensivo e dell’utilizzo di sistemi preziosi come il PTV Plus, un sistema che è capace di gestire la coppia da inviare alle ruote di un singolo asse, e il PTM che gestisce la ripartizione della coppia tra asse anteriore e posteriore.

89bb16a9-6476-457a-b68d-778abebd077a076bcfb3-c0b7-48a1-81e9-9fc95df4641b

 

La 911 Targa 4 GTS rappresenta una novità inedita nella gamma 911 e abbina il fascino indiscusso della versione Targa con la sportività raffinata del pacchetto GTS.
Riconoscibile a prima vista per i cerchi in lega da 20″ Turbo S verniciati in nero, per i dettagli della carrozzeria in nero lucido e per i fari bi-xeno in nero anch’essi, la GTS si distingue anche per i contenuti tecnici offrendo di serie le sospensioni elettroniche PASM, il pacchetto Sport Chrono e gli scarichi sportivi oltre al motore potenziato fino a 430cv a 7500 giri/min he le permette di raggiungere i 300 km/h di velocità massima con un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 4,3 secondi.

 

 

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*