News Ticker

Mercedes-AMG GT

La sportività secondo Mercedes

Mercedes ha appena presentato la sua nuova sportiva 2 posti: La Mercedes AMG-GT.

Mercedes-AMG GT (C 190) 2014

Completamente sviluppata dalla AMG, la nuova sportiva nasce con un 4.0 V8 biturbo da 462 e 510cv posizionato in posizione centrale-anteriore con schema transaxle per ottenere un’ottima distribuzione dei pesi (47% all’anteriore e 53% al posteriore) abbinato poi ad un cambio a 7 rapporti a doppia frizione. A completare il tutto, segnaliamo la presenza di un differenziale autobloccante, controllato meccanicamente per la GT ed elettronicamente per la GT S.

Mercedes-AMG GT (C 190) 2014

Illustrati i punti salienti della meccanica, è tempo di illustrare cosa offre ai nostri occhi l’ultima creazione di Mercedes.
Nella vista frontale si mostra con un cofano lungo e scolpito che termina nei fari, a LED, e nella grossa calandra anteriore che mette in mostra il logo della stella a 3 punte. A fare il resto è la forma del paraurti che si estende verso il basso.
Il grande dinamismo espresso anteriormente, lo si ritrova anche nella vista laterale e posteriore dove il terzo volume, corto e quasi inesistente, dà l’impressione di avere a che fare con un remake della celebre Jaguar E-Type. Un unico guscio accoglie, infatti, abitacolo e bagagliaio.
Una vettura assolutamente fantastica dotata di una linea armonica, aggressiva e, perchè no, raffinata.

Mercedes-AMG GT (C 190) 2014

Anche internamente troviamo una sportività e una raffinatezza da vera Mercedes AMG, raffinatezza dettata da un design raffinato e sportivo e da materiali di pregio come alcantara, pelle, alluminio e carbonio. Piuttosto che descrivere gli interni con le parle sia giusto lasciare il compito alle immagini…

Mercedes-AMG GT (C 190) 2014

Ritorniamo però al discorso tecnico. Il motore adotta tutte le nuove tecnologie per massimizzare le performance e minimizzare consumi ed emissioni inquinanti ed il risultato è presto detto:
– GT: 462cv a 6000 giri/min e 600Nm a 1600-5000Nm con un consumo pari a 9,3l/100km;
0-100km/h in appena 4 secondi e 304 km/h di velocità massima (autolimitati)

-GT S: 510cv a 6500 giri/min e 650Nm a 1750-5000 giri/min con un consumo di 9,4l/100km;
0-100km/h in 3,8 secondi e 310 km/h di velocità massima (autolimitati)

Mercedes-AMG GT (C 190) 2014

E’ interessante notare che i due turbocompressori sono posizionati all’interno delle bancate per avere una risposta migliore all’acceleratore, migliori performance e minori consumi.
Un motore ai massimi livelli che merita anche di avere una voce “decente”. Per questo motivo la Mercedes GT S è equipaggiata con l’impianto di scarico AMG Performance che include al suo interno delle valvole che si aprono e chiudono a seconda dei giri, carico motore e modalità selezionata del AMG Dynamic Select.

L’AMG Dynamic Select è un sistema attraverso cui possiamo variare vari parametri dell’auto come risposta delle sospensioni, gestione del motore, gestione del cambio e, se presente, sound dell’AMG Performance Exhaust. I programmi selezionabili sono: “C” per ottimizzare l’efficienza della vettura, “S” che sta per sport, “S+” per qualcosa in più ancora e “I” (Individual) attraverso cui possiamo settare ogni cosa individualmente. Solo la GT S ha la modalità “RACE” che presuppone un utilizzo pistaiolo.
La Mercedes GT è, come detto, dotata di sospensioni a controllo elettronico che possono essere regolate attraverso l’AMG Dynamic Select per assecondare i desideri del guidatore in ogni circostanza. A supporto delle sospensioni, c’è da dire che Mercedes ha fatto un gran lavoro per contenere il peso e fornire alla vettura un telaio all’altezza. E infatti la GT adotta un telaio leggerissimo in alluminio unito ad altri materiali leggeri. Ciò permette di abbassare ulteriormente il baricentro, di avere un miglior handling e un piacere di guida superiore.

Possiamo dire che questa GT si discosta “leggermente” ma solo “leggermente” dalla Mercedes-modello dell’opinione pubblica.
A noi non resta che sperare di provarla quanto prima!

 

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*