News Ticker

Infiniti Q50 MY2018

Al Salone di Francoforte 2017, Infiniti ufficializza il restyling della Q50 che, a partire da questo mese, sarà disponibile in Italia.

9573-252INFINITIQ50MY18PureLuxeFrontQuarter

Ma cosa cambia? Beh partiamo dall’esterno, dove i cambiamenti sono limitati a pochi elementi: nuova griglia a doppio arco con motivo tridimensionale, nuova fanaleria anteriore e posteriore a LED, con quella anteriore che riprende lo stilema di un occhio umano mentre quella posteriore è stata ripresa dalla Q60.

9506-INFINITIQ50MY180024000k

Internamente, invece, troviamo nuovi materiali di qualità superiore che incrementano la qualità percepita (già elevata precedentemente).
Nuovi anche i sedili Infiniti con sostegno dorsale che assicurano il massimo livello di comodità e adattabilità per ogni guidatore.

9558-INFINITIQ50MY180544000k

Non ci sono novità sotto il cofano anteriore; chi predilige le motorizzazioni diesel potrà scegliere il 2.2d da 170cv e 400Nm di coppia massima, abbinata al cambio manuale a 6 rapporti e all’automatico a 7 rapporti.

Per quanto riguarda i benzina, alla base della gamma troviamo il 2.0t da 211cv e 350Nm di coppia massima; la chicca tecnologica è rappresentata dalla Q50 Hybrid spinta da un 3.5 V6 da 306cv e 350Nm di coppia massima che viene poi abbinato ad un motore elettrico da 50Kw raggiungendo così la ragguardevole potenza di 364cv combinando entrambi i motori; al vertice della gamma c’è poi la Q50S 3.0t da 405cv e 475Nm di coppia massima.

Infiniti ha voluto, poi, evidenziare l’anima sportiva che si cela dietro la Q50 differenziando in maniera particolare le versioni Q50S Sport e Q50S Sport Tech. Per queste versioni, è stato riservato un make-up decisamente aggressivo: paraurti anteriore più sportivo e spigoloso con prese d’aria maggiorate, paraurti posteriore che ospita diffusore d’aria e doppio terminale di scarico.

Per le Q50S Sport e Sport Tech dotate del 3.0t sono stati riservati dei cerchi da 19″ dal design specifico, pinze freni rosse e finitura opaca per gli specchietti retrovisori.

9533-INFINITIQ50MY180294000k

Per la 3.0t, i sedili sono in pelle semi-analina trapuntata con cuciture rosse.

Novità anche per lo sterzo elettronico (Direct Adaptive Steering) che promette sensazioni paragonabili ai sistemi tradizionali e prestazioni globali addirittura superiori, promettendo grande rapidità di risposta e accuratezza in fase di sterzata. E’ inoltre adattivo, adattandosi al tipo di percorso effettuato e alla velocità, regolando automaticamente durezza e precisione al fine di assecondare al meglio il guidatore.

Tantissima elettronica quindi per la Q50 che, inoltre, si avvale di tutti gli ultimi sistemi elettronici di assistenza alla guida come, ad esempio, la visione a 360°, cruise control adattivo, sistema di monitoraggio dell’angolo cieco, frenata automatica, e tanti altri ancora che rendono ogni km percorso più comodo ma, soprattutto, sicuro!

Quattro i livelli di allestimento: Q50, Q50 Premium, Q50S Sport, Q50S Sport Tech con prezzi che partono da 39900 per la Q50 2.2d con cambio manuale fino ai 63400 della Q50S Sport Tech 3.0t e Hybrid AWD.

 

 

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*