News Ticker

Fiat 124 Spider

La vecchia cara spider 2 posti è una razza in via d’estinzione in un mercato che tende a prediligere crossover e SUV, ed è un vero peccato perchè accontentano una tipologia di utenza orfana delle tendenze attuali.

Fiat si è affidata all’esperienza dei giapponesi di Mazda per produrre la sua biposto, la 124 Spider, prodotta negli stessi stabilimenti giapponesi insieme a MX-5 con cui condivide telaio, interni e altre parti “sottopelle” invisibili ad un primo sguardo.

Il risultato? Una macchina divertente da guidare, comoda, esaltante, sfiziosa, un’auto con cui godersi ogni percorso con capote abbassata e tanto spirito di avventura (e di divertimento, perchè no?!) che non stanca mai di essere guidata.

Il motore è il piccolo 1.4 MultiAir da 140cv, il cambio è un manuale a 6 rapporti, la trazione è posteriore e il peso è contenuto in poco più di 1000kg. Un difetto? La mancanza di un differenziale autobloccante che farebbe divertire ancor di più alla guida. E se ci fosse un assetto più rigido la guida sarebbe ancora più gustosa, più di quanto non lo sia già adesso.
Questo è un assaggio di quello che potrete trovare nella nostra videorecensione completa che troverete qui di seguito.

 

 

 

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*