News Ticker

Dacia Dokker Wow

Un segmento particolare quello al quale appartiene Dacia Dokker, un segmento creato per quell’utenza che ha bisogno di spazio senza compromessi…anzi no, l’unico vincolo è rappresentato dalle dimensioni che non devono essere troppo esagerate. E allora non importa se le finiture saranno non eccelse, se i motori sono creati più per durare che per offrire la massima prestazione, se le sospensioni sono tarate per far viaggiare sul velluto piuttosto che per aggredire le curve.

Dacia Dokker Wow offre esattamente questo, offre una praticità di alto livello grazie ad un bagagliaio a dir poco enorme e flessibile, potendo contare anche sul ribaltamento e asportazione del sedile passeggero (se necessario) per caricare oggetti lunghi fino a 3,11m, grazie a tanti vani portaoggetti, grazie ad un’abitabilità molto buona, grazie ad un’altezza da terra del corpo vettura abbastanza generosa utile a non spaventare il guidatore se ci si trova di fronte ad una strada accidentata o sterrata, a maggior ragione che ci sono pneumatici dalla spalla alta, protezioni sottoscocca e fascioni protettivi per tutto il perimetro.

E poi c’è il motore, il “mitico” 1.5 dci che equipaggia tantissime vetture offerte oggi sul mercato, quello che si adatta strordinariamente bene ad ogni applicazione, dall’utilitaria al “furgoncino”. In questa declinazione sviluppa 90cv e 200Nm di coppia massima, quindi non aspettatevi un fulmine di guerra però offre discrete prestazioni e soprattutto bassi consumi, soprattutto in città e fuori città dove la sezione frontale del mezzo non inficia troppo. Comunque se lo utilizzate per utilizzi gravosi…si, la mancanza di cavalli e di brio si fa sentire in autostrada o in tutte quelle situazioni in cui la velocità inizia ad essere sostenuta anche se alla fin fine se la cava abbastanza bene in ogni situazione.

Quindi è perfetta? Beh per ricevere una risposta a questa domanda dovrete guardare la nostra videorecensione completa in cui la Dokker Wow verrà spiegata nei minimi particolari.

 

 

 

 

 

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*