News Ticker

Alfa Romeo 4C Spider

Alfa Romeo vuole estendersi negli USA in grande stile e con la variante della Spider della 4C sicuramente farà breccia nei cuori degli americani.

2015 Alfa Romeo 4C Spider

La nuova Alfa Romeo 4C Spider nasce per coniugare le doti stradali della versione chiusa al fascino della guida col “vento tra i capelli” che sicuramente attirerà tanta gente.

Esteticamente le differenze con la coupè si limitano alla parte posteriore ma in ogni caso la linea muscolosa, dinamica e da piccola supercar resta. Anzi, guardandola lateralmente la conformazione “targa” della carrozzeria ed i nuovi cerchi le donano un tocco in più di aggressività. Se proprio dovessimo trovarle un difetto, diremmo che dispiace non poter avere il motore a vista. Ma pazienza, basterà una bella strada tortuosa in una giornata soleggiata e ci si dimenticherà di questo particolare.

2015 Alfa Romeo 4C Spider

Gli interni sono essenzialmente invariati. Essenziali e spartani, fanno sicuramente “tanto racing” una volta seduti a bordo. Non mancano però le concessioni al comfort (chiaramente come optional) potendo disporre del climatizzatore e dell’impianto audio con navigatore.

2015 Alfa Romeo 4C Spider

Il motore è il 1750 4 cilindri turbo da 240cv e 350Nm di coppia abbinato al cambio TCT a 6 rapporti. Le prestazioni sono di tutto rilievo contando su una velocità massima di 257 km/h e un’accelerazione 0-100 km/h in appena 4,1 secondi sfuttando la modalità Launch Control del cambio.

2015 Alfa Romeo 4C Spider

E’ importante sottolineare che, essendo il telaio già sufficientemente rigido, non sono stati resi necessari grossi rinforzi alla struttura come accade solitamente nelle versioni cabrio e quindi di conseguenza il peso non è aumentato in maniera eccessiva rispetto alla coupè, a tutto vantaggio del piacere di guida.

Attraverso il selettore “Alfa DNA” è possibile selezionare 4 modalità differenti di guida per assecondare meglio il comportamento della vettura in ogni situazione. Le modalità sono:
All weather, progettata per mantenere il massimo controllo in condizioni climatiche avverse    e per permettere un’accelerazione più delicata e una migliore logica di controllo freni e motore, basata sulla velocità della strada e che impedisca   il  pattinamento delle ruote;
Natural, che garantisce il massimo comfort per la guida turistica e una guidabilità morbida per il cambio Alfa TCT;
Dynamic, che garantisce una miglior performance di guida attraverso una calibrazione più aggressiva del motore e impostazioni meno invasive dell’ESC;
Race, selezionabile quando la vettura si trova in modalità Dynamic; è la modalità che garantisce le prestazioni più estreme, e che consegna il completo controllo della vettura al guidatore, in condizioni di guida da corsa. I sistemi ESC e ASR (regolazione antislittamento) vengono disattivati per permettere al guidatore di controllare la trazione con il pedale dell’acceleratore. Il sistema di controllo del differenziale Alfa Electronic Q2 rimane attivo, per uscire velocemente da curve a gomito o pendenze.

2015 Alfa Romeo 4C Spider

Infine concludiamo col discorso riguardante l’impianto di scarico. Alfa Romeo propone ben 3 tipi di scarico: il primo è quello proposto di serie, il secondo è quello opzionale denominato “Race” ed il terzo è quello marchiato Akrapovic che si distingue per il doppio terminale centrale rifinito in fibra di carbonio.

 

 

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*