News Ticker

2015 Mercedes Classe A – Facelift -

Dopo 3 anni dal lancio, anche per la Mercedes Classe A è giunta l’ora di un ritocchino di mezza età.

Esteticamente le differenze sono limitate a poche ma mirate modifiche ai paraurti e ai gruppi ottici. Questa è la dimostrazione che una vettura riuscita non ha bisogno di essere cambiata, anche dopo 3 anni dalla sua uscita.

Mercedes-Benz A-Klasse (W 176) 2015 Mercedes-Benz A-Class (W 176

Internamente i cambiamenti riguardano l’adozione di uno schermo centrale da 8″ e di una scelta più “raffinata” dei materiali utilizzati.

Mercedes-Benz A-Klasse (W 176) 2015 Mercedes-Benz A-Class (W 176

Piccoli aggiornamenti di sostanza sono stati riservati alla parte meccanica; le versioni turbodiesel non avranno più la denominazione “CDI” ma “d”.
Le motorizzazioni disponibili rimangono le stesse ma la A 220d, adesso, ha 7 cv in più di prima raggiungendo così 177cv.
La A250 è adesso ordinabile anche col cambio manuale a 6 rapporti, continuando ad essere offerta, in opzione, con il cambio 7G-DCT.

Mercedes-Benz A-Klasse (W 176) 2015 Mercedes-Benz A-Class (W 176

Per completare le novità in ambito tecnico, la nuova Classe A dispone del nuovo sistema Dynamic Select, che permette di variare il carattere della vettura in funzione del percorso e della volontà del guidatore. I settaggi sono: Eco, Comfort, Sport e “Individual” e agisce su motore, cambio, assetto, sterzo e impianto di climatizzazione per adattarsi al meglio ai settaggi predefiniti.

L’impiano multimediale è stato aggiornato potendo contare, adesso, su una piena integrazione con gli smartphone grazie all’Apple CarPlay e alla tecnologia IntelliLink.

Mercedes-Benz A-Klasse (W 176) 2015 Mercedes-Benz A-Class (W 176

 

Un discorso a parte merita la A 45 AMG 4Matic.

Mercedes-Benz A-Klasse (W 176) 2015 Mercedes-Benz A-Class (W 176

Il 2.0 4 cilindri Turbo adesso sviluppa 381cv con una coppia massima di 475Nm che la fanno scattare da 0 a 100 km/h in appena 4,2 secondi grazie anche al cambio AMG Speedshift DCT 7-speed aggiornato e “accorciato” dalla 3° alla 7° marcia.
Se prima il traguardo dei 180cv/l era considerato incredibile, Mercedes ha mostrato a tutti che si può fare ancora meglio, superando così i 190cv/l…pazzesco!
Ritroviamo anche qui il Dynamic Select pre-settato in 4 settaggi standard: Comfort, Sport, Sport+, Individual con il sistema ESP disponibile in 3 livelli di “guardia”.

Mercedes-Benz A-Klasse (W 176) 2015Mercedes-Benz A-Class (W 176

Ma la vera novità è rappresentata dalla presenza di un differenziale autobloccante anteriore che renderà la guida ancora più “gustosa” e “pura”, limitando il sottosterzo in uscita di curva.
La ripartizione della coppia arriva al massimo al 50:50 con prevalenza all’anteriore in situazioni “ordinarie”.

L’assetto è stato rivisto e adesso dispone di ammortizzatori adattivi che regolano la loro durezza in base al settaggio scelto del Dynamic Select e del tipo di guida che stiamo conducendo, in modo da avere sempre il tipo di vettura che vorremmo.

Mercedes-Benz A-Klasse (W 176) 2015 Mercedes-Benz A-Class (W 176
Le vendite partiranno in autunno ma è già ordinabile.

 

 

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*